La storia della Juventus, 100 anni fa nasceva Gianni Agnelli

La storia della Juventus, 100 anni fa nasceva Gianni Agnelli

Marzo 12, 2021 0 Di Calciomercato Juve

Oggi, venerdì 12 marzo del 2021, ricorre il centenario dalla nascita di Gianni Agnelli, imprenditore e figura strettamente legata alla storia della Juventus. Gianni Agnelli, che è stato presidente della Juventus dal 1947 al 1954, è stato intimamente legato alla società bianconera ricoprendo poi la carica di presidente onorario prima di passare la mano nel 1994 al fratello Umberto.

L’Avvocato Gianni Agnelli a 100 anni dalla nascita

Noto come l’Avvocato per la sua laurea in giurisprudenza, Gianni Agnelli, figlio di Edoardo e di Virginia Bourbon del Monte, è ricordato, oltre che per il suo amore per la Juventus, anche come principale azionista ed amministratore ai vertici della FIAT, la casa automobilista che al giorno d’oggi, con il nome di Stellantis, è diventata una multinazionale.

Da Boniperti a Charles e passando per Sivori, il trio magico bianconero

Personaggio di grande carisma, e campione di stile, Gianni Agnelli è stato anche un politico, con la carica di senatore a vita e, in precedenza, pure sindaco di Villar Perosa. Il nome di Gianni Agnelli come presidente della Juventus, inoltre, è accostato sul campo ad un calciatore che ha fatto la storia dei bianconeri in quegli anni.

Ovverosia di Giampiero Boniperti che esordisce con la maglia della Juventus nel 1947 a soli 19 anni. Con Charles e con Sivori, inoltre, alla Juventus Boniperti formò al tempo quello che veniva chiamato il trio magico.

Un tridente di attaccanti che portò la Juventus ha vincere il suo decimo scudetto della storia, quello della prima stella. Il trio magico giocò insieme per quattro stagioni a formare una squadra leggendaria tra la sapienza tattica di Boniperti, il dribbling ubriacante di Sivori e la potenza devastante in attacco di John Charles.