La rivoluzione sulle fasce che ha operato il Manchester City in estate potrebbe continuare anche durante la sessione di calciomercato invernale. Guardiola, infatti, ha perso per infortunio Benjamin Mendy, alle prese con un grave problema al ginocchio che lo terrà lontano dai campi di gioco per diversi mesi. Mendy è stato pagato 60 milioni di euro (altra cessione eccellente del Monaco), ovvio che il City aspetterà un suo recupero ma a gennaio potrebbe comunque tuffarsi su un rimpiazzo.

Diciamolo subito, i tifosi della Juventus possono restare tranquilli: per mesi si è vociferato di un forte interesse dei “citizens” per Alex Sandro, ma dalla corsa per il brasiliano il City si è ritirato da tempo. Secondo quanto riporta oggi il portale tedesco Fussball.com, gli inglesi avrebbero virato sul terzino sinistro portoghese del Borussia Dortmund, Raphael Guerreiro, classe ’94. Il tutto senza contare che, come vi abbiamo riportato ieri, Alex Sandro è davvero vicinissimo a firmare il rinnovo contrattuale con la Juventus. Insomma, non ci saranno sorprese, soprattutto a breve termine.

Così come non ci saranno sorprese in entrata: più di una volta si è vociferato di un interesse della Juventus per Faouzi Ghoulam. L’algerino, autore di un ottimo inizio di stagione, è vicino al rinnovo col Napoli fino al 2022.