Il Chelsea, e Antonio Conte, non mollano la presa. Nonostante il rinnovo contrattuale con la Juventus sembra ormai ad un passo, i “blues” continuano ad avere il nome di Alex Sandro in cima alla lista dei “desideri” già durante la sessione di calciomercato invernale.

Oggi sono addirittura due i tabloid che confermano la notizia: il Chelsea avrebbe stanziato 60 milioni di sterline, quasi 70 milioni di euro, per strappare il laterale brasiliano ai campioni d’Italia. La Juventus ha già fatto sapere di non essere intenzionata a privarsi del suo terzino, tantomeno a gennaio, ma c’è un particolare che non sta sfuggendo a tanti appassionati.

Ci riferiamo alle tempistiche, che si allungano ulteriormente, relative al rinnovo contrattuale di Faouzi Ghoulam col Napoli. L’algerino è ritenuto a ragione un elemento di grande valore e ancora con grossi margini di miglioramento. Insomma, potrebbe essere un sostituto degno nel caso in cui Alex Sandro dovesse partire.

Chi invece non ha pensato neppure per un secondo di lasciare la Juve per sbarcare a Londra e più in particolare a Stamford Bridge è Giorgio Chiellini: oggi è spuntato un retroscena risalente a qualche mese fa, quando il difensore della nazionale sarebbe stato contattato direttamente da Conte che avrebbe provato a convincerlo a raggiungerlo in Inghilterra. Un tentativo, ovviamente, caduto nel vuoto.